L'alimentazione Ideale Dei Bovini. Quale Macchina Per L置nifeed Migliore Possibile?

L'alimentazione Ideale Dei Bovini. Quale Macchina Per L置nifeed Migliore Possibile?

L'alimentazione ideale dei bovini dipende da diversi fattori, tra cui l'età, il sesso, lo stato di salute, l'attività fisica e l'obiettivo dell'allevamento (produzione di carne o latte). Tuttavia, ci sono alcune linee guida generali che possono essere seguite per garantire un'alimentazione equilibrata per i bovini.

  • Foraggio: La base dell'alimentazione dei bovini dovrebbe essere costituita da foraggi di qualità come erba, fieno, silaggio o sfalci. Questi alimenti forniscono fibre, carboidrati e alcuni nutrienti essenziali.
  • Cereali e concentrati: I bovini possono beneficiare di una piccola quantità di cereali e concentrati nella loro dieta. Questi alimenti forniscono energia supplementare e proteine. Esempi di cereali comuni includono mais, orzo e avena, mentre i concentrati possono includere pellet di soia o integratori proteici.
  • Sali minerali: I bovini richiedono una serie di sali minerali essenziali per mantenere una buona salute. È importante fornire loro un blocco minerale o una supplementazione adeguata per garantire che abbiano un apporto bilanciato di minerali come calcio, fosforo, magnesio, sodio e potassio.
  • Controllo del peso e della condizione corporea: Monitorare regolarmente il peso e la condizione corporea dei bovini è importante per garantire che ricevano la quantità adeguata di cibo. Il sovrappeso o la sottopesatura possono causare problemi di salute.

Il tutto - per l’allevamento intensivo finalizzato alla produzione di latte di qualità - concentrato in un ambiente unico come la stalla, in cui è fondamentale si sviluppino le condizioni migliori di benessere e di “libertà” perchè gli animali possano esprimere la loro indole naturale.

Capite quindi quale ruolo delicato ed essenziale svolga il miscelatore unifeed?

Il compito principale del miscelatore unifeed è quello di mescolare accuratamente gli ingredienti dell'alimentazione degli animali, come fieno, insilati, cereali, concentrati proteici, sali minerali e altri ingredienti specifici. Questo permette di ottenere una dieta omogenea e bilanciata in termini di nutrienti, che viene somministrata ai bovini in modo coerente e uniforme.

L'alimentazione Ideale Dei Bovini. Quale Macchina Per L置nifeed Migliore Possibile?

I benefici che il miscelatore unifeed da sono importanti, anzi decisivi in un allevamento.

Ma se questi obiettivi non sono raggiunti?

Omogeneità della dieta: Il miscelatore garantisce che tutti gli ingredienti siano accuratamente tagliati, mischiati, riducendo la possibilità che gli animali selezionino o scelgano solo alcuni componenti dell'alimentazione. Ciò assicura un apporto bilanciato di nutrienti per i bovini. Il vostro carro lo fa?

Efficienza nell'alimentazione: il miscelatore riduce il tempo e lo sforzo richiesto per preparare manualmente le razioni alimentari. Mescolando gli ingredienti in modo efficiente, permette di risparmiare tempo e aumentare la produttività nell’allevamento.

Il vostro carro lo fa?

Riduzione degli sprechi: Il miscelatore unifeed consente di gestire con precisione le quantità degli ingredienti, riducendo gli sprechi di cibo e riducendo i costi associati. Inoltre, migliora l'utilizzo delle risorse alimentari disponibili. Il vostro carro lo fa?
Controllo della salute animale: Un'alimentazione equilibrata e uniforme può contribuire alla salute generale dei bovini. Fornendo una dieta completa e bilanciata, il miscelatore unifeed aiuta a prevenire carenze o eccessi di nutrienti che influiscono sulla salute e sul benessere degli animali. Il vostro carro lo fa?

È fondamentale lavorare a stretto contatto con un nutrizionista, per sviluppare una dieta specifica per le esigenze dei bovini della vostra mandria.

Ma è altrettanto essenziale scegliere il miscelatore più adatto alle vostre esigenze specifiche, ma che abbia delle indiscusse qualità costruttive, tecniche e di affidabilità poiché sarà la macchina principale della vostra stalla.

Una macchina che non potrà fermarsi, sospendere il servizio o prendersi vacanze: quindi deve essere assolutamente affidabile.

Una macchina che deve scaricare in mangiatoia una miscelata omogenea dal punto di vista nutrizionale. Dal primo all’ultimo boccone che i bovini ingurgitano.

Una macchina che deve funzionare bene, in tutte le sue parti e funzioni è una macchina complessa - in particolare nei modelli semoventi - che hanno componenti meccaniche, elettroniche, oleodinamiche, tecnologiche. E tutte devono funzionare in modo ottimale, per lungo tempo. Per dare vantaggi concreti all’allevatore.

L'alimentazione Ideale Dei Bovini. Quale Macchina Per L置nifeed Migliore Possibile?

Se per tante scelte - in azienda - ci si affida a professionisti competenti, per acquistare una macchina che rispetti queste caratteristiche peculiari non serve un esperto?

Come Lucagri mettiamo in campo una lunghissima esperienza nei carri miscelatori: un'esperienza sviluppa sul campo accanto agli allevatori ed imparata in fabbrica, dove le macchine sono progettate, costruite e testate.

Ma amche messa alla prova in tante stalle di tutta Italia - Isole comprese - dove la scelta del miscelatore migliore è stata condivisa con l’allevatore e il nutrizionista.

Provare per credere.

Facebook